Real Team di scena a Senise per l'ultima trasferta della stagione

la sfida del pala monte cotugno promette spettacolo

Un match che probabilmente avrebbe meritato ben altri stimoli e motivazioni quello fra Senise e Real Team, due “deluse” di questa stagione, visto che nessuna delle due compagini può ormai agganciare l’obiettivo play off.  Bianconeri che probabilmente non sono mai stati in corsa per un posto sul podio nonostante i grandi proclami di inizio stagione ma che, al pari dei nostri ragazzi, hanno sfiorato la conquista della Coppa Regionale. I biancoazzurri però, come ripetuto più volte, sono stati in corsa fino a poche giornate fa per contendersi un posto nei play off: ora che tutti gli obiettivi sono sfumati il diktat è quello di divertirsi e far divertire, come successo negli ultimi due turni contro Venosa e Shaolin Soccer. Inutile però guardare indietro:  il match del Pala Monte Cotugno promette grande spettacolo in campo. Mister Rondinone spera in un revival della sfida di andata quando i suoi ragazzi ebbero la meglio sui bianconeri con un rotondo 5-0 nonostante le diverse defezioni. A proposito di bollettino medico, dovrebbe rientrare a tutti gli effetti il centrale Lecci, sostituito in maniera più che egregia negli ultimi turni dal carioca Panarella, la cui duttilità si è rivelata fattore sempre utile nei meccanismi tattici dei biancoazzurri. Occorre concludere al meglio l’ultima trasferta stagionale per poi chiudere con il sorriso anche l’ultima sfida casalinga contro il Lavello. Forza ragazzi! Grinta, determinazione e voglia di vincere a prescindere dagli obiettivi! Forza Real Team Matera!