Venosa espugnata: il Real Team torna a vincere in trasferta

Al Palasport di venosa termina 2-6 per i biancoazzurri

Il Real Team ritrova la vittoria dopo un periodo negativo e lo fa lontano dal parquet amico con una buona prestazione. L'Essedi Venosa, squadra in netta difficoltà in classifica, si arrende al termine di una gara sempre condotta con autorità dai nostri ragazzi, fatta eccezione una piccola parentesi nella parte iniziale del secondo tempo. Serviva però vincere per ritrovare morale e per andare alla sosta pasquale in assoluta tranquillità.

Il gol di Crapulli arrivato ad appena trenda secondi dall'inizio di gara mette la gara ulteriormente in discesa per Vivilecchia e compagni, che devono poi aspettare diciotto minuti per ritrovare il raddoppio con Alessio Gammariello. L'Essedi si punisce poi da solo con l'autogol sul finire della prima frazione di gara che porta il punteggio sullo 0-3. Al rientro in campo, la reazione che non ti aspetti: Real rimasto con la mente negli spogliatoi e padroni di casa che provano più volte ad offendere. Eccetto il gol del 1-3 ad opera di Mollica, De Luca compie numerosi interventi decisivi sulle palle gol avversarie. E' capitan Vivilecchia dunque a suonare la carica e a scuotere i suoi: uno-due micidiale, doppietta e 5-1 Real, ma non è tutto. Perrucci decide di mettere l'ennesima firma stagionale sul tabellino, Votta sigla per i Venosini il secondo gol della bandiera.

Il Real Team archivia la pratica Venosa così come andava fatto. Ora la sosta per le festività pasquali per poi ritrovare lo Shaolin Soccer. Forza ragazzi, Forza Real Team!

 

ESSEDI VENOSA - REAL TEAM MATERA 2-6

 

ESSEDIVENOSA: Sciascia, Ferrenti, Mollica, Checa, Votta, Argenti, Zullino. All. Dipalma

 

REAL TEAM MATERA: De Luca, Perrucci, Gammariello, Piliero, Iacovino, Melodia, Petragallo, Crapulli, Vivilecchia, Panarella. All. Rondinone

 

Reti: 1' Crapulli (RT), 19' Gammariella (RT), Autogol (RT), 5'st Mollica (EV), 16' e 21' Vivilecchia (RT), 26' Perrucci (RT), 30' Votta (EV).