Coppa Basilicata Junores: falchetti sconfitti a Pisticci cercano riscatto contro la Futura

contro i gialloble' finisce 5-2: domenica derby importantissimo per le sorti della competizione

Una sconfitta dolorosa quanto inaspettata quella giunta al palazzetto di Pisticci per il primo appuntamento di Coppa Basilicata Junores. Falchetti che si presentavano forti della "coccarda tricolore" guadagnata nella passata stagione, ma l'approccio alla gara non è stato dei migliori ed il C.s. Pisticci, entrato in campo con maggiore grinta, ha vendicato per filo e per segno il 5-2 subito in campionato nell'ultimo turno. Una prova quindi incolore, probabilmente la peggiore della stagione, che però non deve compromettere il cammino nella competizione. I ragazzi reggono solo un tempo: la prima frazione infatti si chiude 1-1 con gol di Benedetto per i gialloblè e De Palo per i nostri ragazzi. Nella ripresa, l'approccio dei padroni di casa è micidiale e coglie di sorpresa i materani: prima Le Rose e poi Reho portano a quota tre lo score per il Pisticci con De Palo che accorcia le distanze. La reazione al gol subito è però ancora una volta da stimolo a pisticcesi che con il solito Bendetto trovano altri due gol per il 5-2 finale. Un risultato che non ammette repliche per i nostri falchetti che per mantenere vive le speranze di qualificazione devono battere domenica in maniera convincente nel gioco e nel risultato una Futura Matera in ottima forma, che sarà voglioso di riscatto dopo il derby perso alla seconda giornata di campionato. Una partita che si preannuncia spettacolare così come fu il derby di andata in campionato. Appuntamento fissato domenica 4 alle ore 11.00, sul parquet di Via dei Sanniti. Forza ragazzi, riscattiamoci alla grande!