L'under 18 ha il mal di trasferta: con il Lavello termina 4-3

gialloverdi più cinici sotto porta: i falchetti perdono la testa della classifica

Seconda sconfitta consecutiva per i falchetti di Mister Grieco che perdono la testa della classifica a scapito del Pisticci, vittorioso sull'altra inseguitrice Futsal Potenza. Materani sempre in partita durante tutto l'arco del match, ma che alla fine pagano le troppe occasioni sprecate davanti al portiere. Iacovino e compagni, pur avendo avuto sempre in mano il pallino del gioco ed essendo arrivati più volte e con manovre spesso spettacolari sotto la porta dei padroni di casa, si sono lasciati intimidire dall'estremo gialloverde Farfariello, bravo in più di un'occasione, ma i cui meriti devono essere comunque condivisi con la poca cattiveria dei materani nell'area avversaria. Così, il risultato finale di 4-3, lascia spazio a non pochi rimpianti, soprattutto perchè il gol vittoria è arrivato proprio all'ultimo respiro, dopo che i nostri ragazzi si erano resi protagonisti di una meravigliosa rimonta.  La prima frazione di gioco si chiudeva sul 2-0, ma la ripresa vedeva la pronta reazione ospite con Perrucci che accorciava subito le distanze. L'ennesimo gol dell'Atletico però, non abbatteva i falchetti e soprattutto Iacovino, che con una splendida doppietta portava il punteggio in parità a due minuti dalla fine. Poi, proprio allo scadere, il gol che aveva il sapore amaro della beffa, visto che i nostri ragazzi erano nuovamente andati vicini alla clamorosa vittoria.

Una sconfitta che stavolta brucia ancora di più, considerato il concomitante sorpasso dei Pisticcesi in classifica. Ma il destino pare offrire subito una chance di riscatto ai nostri ragazzi. E' proprio il Futsal Pisticci il prossimo avversario sul parquet di Via dei Sanniti, per un match che si preannuncia ricco di emozioni. Forza falchetti, ritorniamo alla vittoria!