"Ritorno di fiamma” per il Real Team Matera: Gianni Lecci torna biancoazzurro

Il centrale difensivo materano torna alla corte del Presidente Taratufolo.

Il Real Team Matera ha sempre fatto del suo vivaio uno dei punti cardine di tutta la sua organizzazione. Negli ultimi anni sono stati tanti i prodotti sfornati dalla “cantera” del Presidente Taratufolo. Gianni Lecci, ha mosso circa un decennio fa i suoi primi passi della sua carriera calcettistica proprio con il Real, società nella quale ha disputato già sei campionati nazionali di Serie B, uno dei quali proprio con Mister Rondinone in panchina. Poi, sempre con lo stesso mister due campionati disputati a Salandra con ottimi risultati, prima di accasarsi nell’ultima stagione ad Altamura, dove ha nuovamente conquistato la serie B. Oggi, la retroguardia materana ha bisogno di esperienza e grinta e chi più di lui può aiutare mister Rondinone ad amalgamare un gruppo che come richiesto dall’allenatore materano dovrà essere un mix micidiale fra giovani e più esperti.

Il primo amore non si scorda mai…Tornare a casa fa sempre un certo effetto, devo tanto a questa maglia e alla gente che mi ha sempre sostenuto. Senza esitazioni ho scelto Matera… - dichiara il Lecci, che non nasconde anche i buoni auspici per la stagione ormai già iniziata - “Sarà sicuramente un bel campionato e diremo la nostra sul campo. Conosco la categoria e noto con piacere che tante squadre sono ben equipaggiate. Finalmente un punto a favore per il futsal lucano!!!

Con il suo arrivo, la rosa creata dal Presidente Taratufolo e dal Direttore Generale Quaranta sembra avere tutti i tasselli giusti per disputare un campionato di livello. Primo test di valutazione dopo i primi giorni di lavoro, l’amichevole contro l’Atletico Cassano, venerdì ore 19, sul parquet “amico” di Via dei Sanniti.