Si smuove il mercato del Real Team: arrivano Summa e Buccariello

Soddisfatto il DG Quaranta: "Due pedine importanti nello scacchiere di Mister Rondinone"

Il Real Team non sta a guardare. L’alto livello tecnico che sicuramente caratterizzerà il campionato di serie C1 lucana non ammette immobilismi sul mercato e la società del Presidente Taratufolo piazza così i primi colpi in entrata. Arricchiscono la rosa a disposizioni di mister Rondinone Antonio Summa, portiere classe 1990 e Flavio Buccariello, classe 1996, che può ricoprire sia il ruolo di laterale che di centrale difensivo. Entrambi gli atleti arrivano da Potenza, città che li ha visti crescere calcettisticamente negli ultimi anni.

Palmares personale già ricco per i due ragazzi: Summa vanta già la vittoria di un campionato di C2 con il Cus Potenza e la conquista della serie B con lo Shaolin Soccer PZ, titolo ottenuto grazie anche al supporto di Flavio Buccariello, che per la prima volta “varca” il confine potentino (fino ad ora ha sempre militato nello Shaolin) per accasarsi nella prestigiosa società Materana.

“Non ho potuto rifiutare la proposta del Presidente Taratufolo e di Antonio Quaranta”-commenta il laterale potentino. “Il Real Team è da sempre uno dei fiori all’occhiello di tutto il panorama calcettistico lucano e farne parte è un grande onore. Darò il massimo per contribuire a portare la società nei palcoscenici che merita”.

Anche l’estremo difensore Summa non vede l’ora di iniziare la nuova stagione: “Il Real Team Matera non ha bisogno di presentazioni, e rappresenta ad oggi per me un’occasione per riscattarmi dopo le ultime stagioni in cui per problemi lavorativi non ho potuto dare il massimo. Ritroverò inoltre alcuni compagni, il Mister Rondinone e Antonio Quaranta con i quali già avevo legato durante la mia esperienza a Salandra”.

Proprio il Direttore Generale Quaranta esprime massima soddisfazione per i due colpi: “Summa lo conosco da diversi anni e pertanto rappresenta una garanzia dentro e fuori dal campo, la sua esperienza fra i pali sono sicuro tornerà utile a tutta la squadra. Per quanto riguarda Buccariello invece devo prima fare un doveroso ringraziamento allo Shaolin, i rapporti da sempre ottimi fra il Real Team ed il sodalizio potentino sono stati fondamentali per l’arrivo del ragazzo. Lui mi ha colpito perché nonostante la giovane età ed un percorso con il calcio a 5 iniziato solamente da quattro anni, ha già mostrato ottime qualità tecnico-tattiche, insolite per un ragazzo di soli 21 anni che sono certo ha ancora ampi margini di crescita”.

 

Fissata intanto la data per l’inizio della preparazione: il 4 settembre Mister Rondinone darà il via ai primi allenamenti stagionali. Una data vicina, ma a giorni verranno annunciati gli altri elementi della rosa.